Il Sella Ronda MTB è un Tour da provare

Per tutti gli appassionati di mountain bike anche quest’estate sarà possibile pedalare e scollinare i quattro passi del comprensorio utilizzando gli impianti di risalita lungo il Sellaronda MTB TOUR.

Panorami mozzafiato e natura incontaminata, questo è il gruppo del Sella, nel cuore delle Dolomiti. Da scoprire in sella ad una fuoristrada. 

Per tutti gli appassionati di mountain bike anche quest’estate sarà possibile pedalare e scollinare i quattro passi del comprensorio utilizzando gli impianti di risalita lungo il Sellaronda MTB TOUR.

E' una proposta che ha avuto un grande successo lo scorso anno, riproposta sull'onda anche di un evento che cresce di anno in anno: la mitica Sella Ronda Hero.

Il Sella Ronda Bike Tour è organizzato anche con un servizio di noleggio di biciclette a pedalata assistita per consentire anche ai meno esperti di godere l’atmosfera dolomitica riconosciuta dall’UNESCO come Patrimonio Naturale dell’Umanità. E da quest’anno anche l’iniziativa Partner Hut che prevede baite convenzionate con specialità gastronomiche ideate per i biker dall’alto contento energetico, ma anche di ottimo gusto.

Nel 2013 su questi sentieri sono transitati oltre 7.000 biker e questo la dice lunga su una meta divenuta ormai “cult”  per molti appassionati di mountain bike. Il Sellaronda MTB TOUR, infatti, è il tracciato panoramico intorno al monumentale Gruppo del Sella nelle Dolomiti, che unisce la pratica della mountain bike con l’escursionismo “guidato” e sicuro in uno dei scenari più affascinanti delle nostre Alpi.

Verrà inaugurato domenica 22 giugno il Sellaronda MTB TOUR 2014 e resterà aperto fino al 21 settembre.

Nato nel 2008, il percorso segue le tracce degli EROI della Südtirol Sellaronda HERO, la gara di mountain bike più dura e spettacolare del mondo che quest’anno vedrà il via il 21 giugno con oltre 4.000 iscritti, è senza dubbio uno dei modi migliori per godere appieno della bellezza di questo territorio utilizzando delle “facilities” prestigiose.

Si potrà salire in quota con la propria mountain bike attraverso la rete di impianti di risalita del Dolomiti Supersummer e pedalare (per la più parte in discesa) valicando i passi di Gardena, Campolongo, Pordoi e Sella. Le partenze sono previste dai paesi di fondo valle, ovvero da Selva Val Gardena, Corvara, Arabba, Canazei o da Campitello per poi percorrere il tour in senso orario o antiorario. Ad una condizione, però, essere sempre accompagnati da una Guida di MTB, una figura professionale che si sta sempre più affermando in grado di trasformare una escursione in una esperienza avvincente, sicura e divertente. La sicurezza, nei promotori del Sellaronda MTB TOUR, è un aspetto prioritario poiché i percorsi prevedono, in alcuni tratti, brevi salite e alcune discese che necessitano di una buona padronanza del mezzo.

E per la stagione 2014 si aggiungeranno due novità per quanto riguarda gli impianti di risalita: la riapertura della cabinovia di Dantercepies che porta da Selva Val Gardena al Passo Gardena sul percorso in direzione oraria, e la seggiovia Costoratta che dal Passo Campolongo porta al Crep de Mont nella direzione antioraria, arricchendo il tour con un nuovo sentiero in discesa fino a Corvara.

Il link giusto per tutte le informazioni è questo: www.sellarondahero.com

Back to top