Tour Down Under: Kittel e Greipel subito al top

In Australia primi fuochi in volata con Kittel su Greipel

Nello spettacolare criterium di apertura del Tour Down Under, ad Adelaide, il siciliano Giovanni Visconti cade e si frattura la tibia destra. Ottavo posto per Elia Viviani. Tutte le squadre più forti del mondo sono al via del primo appuntamento mondiale del World Tour che scatta martedì 21 gennaio.

La prima volata australiana parla tedesco ed è ad opera di Marcel Kittel che batte Andre Greipel (Lotto-Belisol) segnando la sua prima vittoria nella People's Choice Classic. Prima vittoria per il suo nuovo team  Giant-Shimano. Terzo l'australiano Caleb Ewan, vincitore del Palio del Recioto 2013. Per l’Italia che pedala un ottavo posto per un motivatissimo Elia Viviani (Cannondale) mentre il siciliano Giovanni Visconti (2 tappe vinte al Giro 2013) rimane coinvolto in una caduta e accusa la frattura composta della tibia destra.

"Sono veramente impressionato dal lavoro dei ragazzi oggi ed è a loro che va un enorme grazie - ha detto Kittel dopo la gara - Sono uno sprinter, sono sempre motivato per vincere. Non importa se siamo a gennaio o ad ottobre. Il mio mestiere è vincere. Oggi avevo buone gambe e il team non ha fatto altro che guidarmi alla vittoria. Il primo sprint della stagione dovrebbe essere sulla carta più difficile e richiedere anche quel pizzico di fortuna in più, quella che ti permette di trovarti nella posizione giusta al momento giusto: quello che è accaduto nella mia volata!”.

Back to top