Torino, è tempo di Bike Carnival

A Torino va in scena il Bike Carnival, la prima iniziativa di bici in maschera

La data da segnare in agenda è il 9 febbraio. La città di riferimento è Torino. L'evento è il Bike Carnival, una vera e propria sfilata di Carnevale in bicicletta, che ormai caratterizza il capoluogo piemontese da nove anni a questa parte. Un appuntamento "a numero chiuso", perchè solamente mille bambini potranno partecipare.

L'iniziativa, promossa dal comune e dalla Regione Piemonte, è rivolta a tutti i ragazzi e i bambini delle scuole di Torino (info su www.carnevaletorinese.it) e avrà come punto di partenza la bellissima e suggestiva Piazza Castellocon un percorso che poi si distrocherà lungo le vie del centro fino ad arrivare a via San Donato, via Appio Claudio e quindi alla Pellerina. Qui, per l'occasione, sarà allestito il Luna Park "Carlevé ed Turiin". Da segnarsi anche l'orario: fra le 13 e le 14.30 verranno consegnati ai ragazzi i pettorali e la contromarca per i premi finali, dopodichè ci si lancerà in questo pomeriggio divertente. Ovviamente ogni ragazzo dovrà indossare il casco (di propria proprietà) ed essere accompagnato da un adulto che se ne prenda la responsabilità. Infine, i più fortunati, venti per l'esattezza estratti a sorte, vinceranno alcuni premi, fra cui una bellissima BMX come primo premio. Bike Carnival, un modo nuovo e divertente per vivere il Carnevale.

This article was published by BikeRadar, the world's leading source of bike reviews, gear reviews, riding advice and route information
  • Discipline: Road, Mountain, Urban, Womens
  • Location: UK, USA, Australia
Back to top